1° GIORNO PARCO DELLE CASCATE
Molina è un piccolo borgo medioevale con numerose case perfettamente restaurate dove si possono osservare i tipici dettagli degli elementi architettonici delle costruzioni della Lessinia, in particolare i tetti coperti da grandi lastre di calcare rosso.
Oltre all’architettura e alle famose cascate, il paese offre altri elementi e spunti di sicuro interesse: il mulino e la malga e su tutto la natura, i paesaggi, la profonda incisione della valle coperta di boschi e punteggiata di strapiombanti pareti rocciose.  Itinrario libero attraverso questo bellissimo parco con visita a vecchi mulini perfettamente funzionanti
Proseguimento per TRENTO –sistemazione camere cena in hotel

2° GIORNO VAL DI FIEMME –CAVALLESE –SAN MARTINO DI CASTROZZA
Partenza dall’hotel in direzione della Val di Fiemme  visita al paese di CAVALLESE , poi  il Parco Naturale di Paneveggio, che si estende nella cosiddetta “Foresta dei Violini” e dove c’è la possibilità di vedere i cervi. Poi si prosegue in direzione di Passo Rolle e delle Pale di San Marino fino a San Martino di Castrozza e Fiera di Primiero, dove si farà la visita del centro storico.
Pranzo libero durante il tour. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO  TRE CIME DI LAVAREDO  -PASSO PORDOI
colazione in hotel e partenza per Il giro delle Tre Cime  di LAVAREDO – a stretto contatto con la famosa triade delle Dolomiti,
È una delle escursioni più belle nelle Dolomiti e un punto d’attrazione per innumerevoli escursionisti, scalatori e amanti della natura: il giro attorno alle Tre Cime. L’esiguo dislivello e i sentieri ben mantenuti fanno in modo che questo noto tour sia ideale anche per i camminatori meno allenati.Rientro in hotel, passando per Cortina, il passo Pordoi e il Sella ,cena e pernottamento.

4° GIORNO ADAMELLO- PINZOLO – CASCATE DI NARDIS –MADONNA DI CAMPIGLIO
Prima colazione in hotel e partenza. per raggiungere Pinzolo dove si effettuerà la visita del centro storico e della chiesa di San Vigilio affrescata da Simone Baschenis con una danza macabra. Si proseguirà per le Cascate del Nardis dove si farà una breve passeggiata. Successivamente ci si dirigerà verso Malga Patascoss con il pullman dove sarà possibile fare una degustazione e ammirare il meraviglioso panorama delle Dolomiti di Brenta. Poi si prosegue e si raggiunge Madonna di Campiglio, dove si farà la visita del centro storico.   Rientro in hotel passando da Passo Campo Carlo Magno.Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno  SANZENO-SAN ROMEDIO
colazione in hotel e partenza.in direzione val di NON
per una passeggiate u ica e suggestiva adatta a tutti,
l’itinerario sulla roccia da SANZENO AL SANTUARIO DI SAN ROMEDIO
La passeggiata si sviluppa in parte nella roccia e in parte su passerella di legno. E’ del tutto sicura e adatta a tutti: bambini, famiglie e anziani. La lunghezza complessiva è di 2,5 chilometri. Alcuni scorci visti da questo “tunnel” aperto sullo strapiombo sono veramente da non perdere e danno la sensazione di essere parte della roccia madre.
Arrivati al santuario si potra’ proseguire per arrivare ai laghi di COREDO e TOVON , pranzo al sacco, partenza per rientro a Porretta

 

CONDIZIONI

Tour di 5 giorni, comprensivo di  viaggio-trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla colazione del quinto-

Entrata al PARCO DELLE CASCATE-PARCO DELLE TRE CIME ,  pranzo al sacco del quinto giorno,  assicurazione bagaglio ,assistenza,.

COSTO COMPRENSIVO DI QUANTO SOPRA  IN CAMERA DOPPIA CON SERVIZI E ARIA CONDIZIONATA  IN HOTEL *** A TRENTO  CON ESCLUSIONE DI TASSA DI SOGGIORNO  :
EURO 820 CON MINIMO N. 17  PAGANTI

EURO 920  DA 10 A 16  PAGANTI

EURO 1000 DA 6 A 9 PAGANTI

EURO 80 CAMERA SINGOLA—EURO 12 BEVANDE AI PASTI  (intero periodo)

Non sono  compreso  eventuali parcheggi pullman

ADESIONE CON CAPARRA DI EURO 400 ENTRO IL 25 GIUGNO 2021

PROTOCOLLO COVID– SI POTRA’ PARTECIPARE CON ATTESTAZIONE VACINO ESEGUITO 2° DOSE,OPPURE TAMPONE CON ESITO NEGATIVO ENTRO LE 48 ORE DALLA PARTENZA

INFO 3337337235